L’uso di cannabis durante l’adolescenza è legato al rischio di sviluppare ansia, depressione o comportamenti suicidari in età adulta?

la cannabis modifica il cervello

Farsi le canne fa male? C’è un legame tra l’assunzione di cannabis e le più comuni patologie psicologiche? In base ai risultati di una revisione sistematica di 11 studi condotti su un totale di circa 25.000 individui sembra che il consumo di cannabis in fase adolescenziale sia associato ad una maggiore probabilità di sviluppare depressione e comportamenti suicidari in età adulta.

Gli adolescenti non dovrebbero sottovalutare i rischi legati all’assunzione delle così dette “droghe leggere” perché, tra le altre cose, i dati suggeriscono l’esistenza di una correlazione significativa tra utilizzo di cannabis e la depressione.
D’altro canto, se vogliamo vedere il bicchiere mezzo pieno, sembra che non sia stato confermato il rapporto di causa effetto tra la cannabis e lo sviluppo di una sintomatologia ansiosa.

La maggior parte degli studi si sono concentrati sul legame tra il consumo di cannabis e lo sviluppo di sintomatologie psicotiche. Minore attenzione è stata riservata al ruolo del consumo di cannabis nell’insorgere di stati ansiosi e depressivi.

Dalla recente meta-analisi condotta sulle 11 migliori ricerche internazionali è emerso che l’uso di cannabis in età adolescenziale è associato ad un significativo aumento del rischio di depressione ed ad una maggiore frequenza di tentativi di suicidio in età adulta.

Gli studi, tutti selezionati per la loro elevata validità metodologica, suggeriscono che sebbene gli effetti negativi della cannabis possano variare da individuo a individuo, l’uso diffuso di questa sostanza rappresenta un importante problema di salute pubblica.

L’uso regolare di cannabis durante l’adolescenza è infatti associato, oltre che alla depressione, a minori risultati scolastici, problemi di dipendenza, psicosi e declino neuropsicologico, aumento del rischio di incidenti automobilistici, nonché a problemi respiratori associati al fumo.

Link Fonte

Dott. Leonardo Corsetti

Psicologo Psicoterapeuta. Sono specializzato in Terapia Familiare Sistemica e appassionato divoratore di pubblicazioni relative alla Psicologia Evoluzionistica e alle Neuroscienze. A partire da questi schemi concettuali tratto i principali disturbi psicologici come ansia, fobie, attacchi di panico, depressione ecc... sia in sedute individuali che di coppia o familiari. Il mio studio è a Macerata in Via Cincinelli n.41. Potete chiamarmi per un appuntamento al 3280031262 o inviarmi una mail all'indirizzo leonardo.corsetti@gmail.com

Lascia un commento