Marijuana e hashish: la metà dei fumatori di tabacco ha usato anche marijuana o hashish almeno una volta nell’ultimo mese.

marijuana-e-tabaccoLa metà dei giovani fumatori di tabacco, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, ha assunto anche marijuana negli ultimi 30 giorni. Questi dati, ottenuti attraverso interviste anonime condotte su Facebook, sembrano più preoccupanti rispetto ad altri dati di studi precedenti che indicavano una percentuale di correlazione tra il consumo abituale di tabacco e di marijuana intorno al 35% (su cento fumatori abituali di età compresa tra i 18 e i 25 anni, 35 fanno uso anche di marijuana).

I ricercatori del dipartimento di psichiatria dell’Università di California, San Francisco (UCSF) hanno condotto lo studio con l’obiettivo di verificare se i tassi di correlazione positiva tra chi fa uso di tabacco e chi fa uso di marijuana fossero in qualche modo influenzabili dalla modalità di conduzione delle interviste per il campionamento statistico.

Effettivamente, i tassi ottenuti attraverso un campionamento condotto esclusivamente on-line risultano essere molto più alti rispetto ai risultati ottenuti attraverso le indagini tradizionali basate su interviste faccia a faccia, interviste telefoniche o questionari cartacei.

L’indagine, condotta su 3500 soggetti raggiunti on-line attraverso Facebook e garantiti attraverso tecnologie di crittografia rispetto al totale anonimato indica che:

– il 53% dei fumatori aveva usato nell’ultimo mese marijuana

– l’uso era più alto tra i caucasici, le persone delle aree rurali e i non studenti

– la prevalenza del consumo di marijuana non ha mostrato differenze significative in relazione all’età, alla classe economica e al genere.

L’utilizzo dei social network rappresenta un nuovo strumento, apparentemente maggiormente efficace, per ottenere dati più attendibili rispetto ai comportamenti che gli individui ritengono socialmente non accettabili, comportamenti dei quali si vergognano e che quindi tendono a nascondere.

Il vantaggio dell’anonimato in futuro dovrebbe essere sfruttato non solo per la raccolta dati ma anche per la messa in atto di strategie di prevenzione e di informazione maggiormente mirate per un target di soggetti che ragionevolmente vuole rimanere anonimo.

 

Fonte: University of California, San Francisco (UCSF) (2012, April 18). Marijuana use higher in young adult smokers than previously reported.

Dott. Leonardo Corsetti

Psicologo Psicoterapeuta. Sono specializzato in Terapia Familiare Sistemica e appassionato divoratore di pubblicazioni relative alla Psicologia Evoluzionistica e alle Neuroscienze. A partire da questi schemi concettuali tratto i principali disturbi psicologici come ansia, fobie, attacchi di panico, depressione ecc... sia in sedute individuali che di coppia o familiari. Il mio studio è in Viale Martiri della Libertà, 28 a Macerata. Potete chiamarmi per un appuntamento al 328 00 31 262 o inviarmi una mail all'indirizzo leonardo.corsetti@gmail.com

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento