I benefici sociali e psicologici del pettegolezzo.

pettegolezzo
Per secoli, il pettegolezzo è stato considerato in modo estremamente negativo: chiacchiere maligne che hanno come unica funzione quella di danneggiare la reputazione e il buon nome di chi ne viene colpito.

Ma, in un recente studio condotto alla Berkeley, in California, si ipotizza che la diffusione del pettegolezzo possa essere stata favorita e mantenuta nel tempo da reali vantaggi sia di tipo sociale, con il pettegolezzo infatti si innesca un meccanismo di "controllo" del territorio, sia di tipo psicologico, in quanto è emerso che la "chiacchiera" abbassa il livello di stress.

Lo studio pubblicato on-line nel numero di Gennaio della rivista Journal of Personality and Social Psychology afferma che il pettegolezzo può anche avere una funzione terapeutica.

Sembra infatti che essere testimoni della messa in atto di un comportamento socialmente scorretto generi un aumento del livello di stress, riscontrabile anche da un'accelerazione della frequenza cardiaca. Stress che tende a diminuire in modo estremamente rapido se abbiamo la possibilità di trasmettere le informazioni per avvisare gli altri.

Diffondere informazioni sulla persona che avete visto comportarsi male tende a farvi sentire meglio, acquietando la frustrazione di un eventuale sentimento di impotenza.

È così forte il bisogno di avvertire gli altri, mettendoli in guardia da eventuali contatti con personaggi "poco raccomandabili", che i soggetti che hanno preso parte allo studio dell'università di Berkeley hanno deciso di sacrificare parte dei loro soldi per poter inviare dei "messaggi di allerta sociale".

Inoltre, è emerso che non è necessario aver subito un danno diretto, o un torto, per innescare il meccanismo del pettegolezzo. Sembra che la motivazione sia legata più al tentativo altruistico di salvare qualcun altro da eventuali pericoli piuttosto che dalla semplice sete di vendetta.

Ovviamente lo studio si è concentrato sul pettegolezzo di tipo "sociale" che ha la funzione di mantenere alto il livello di informazioni relative ai componenti di un gruppo più o meno esteso. Pettegolezzo significativamente diverso da quello di stampo voyeuristico tipico delle riviste di gossip.

Lo studio è stato diviso in 4 esperimenti diversi, esperimenti che hanno coinvolto rispettivamente 51,111, 111 e 300 soggeti.

In conclusione i ricercatori affermano che:

- essere testimone di un comportamento scorretto aumenta il livello di stress e della frequenza cardiaca;

- avere la possibilità di condividere le informazioni per avvertire gli altri placa il disagio;

- i soggetti più altruisti, con tendenze prosociali, avvertivano un disagio maggiore e quindi erano maggiormente spinti al pettegolezzo;

- molti dei soggetti coinvolti hanno deciso di sacrificare una parte del loro denaro per trasmettere informazioni socilamente utili, anche se consapevoli del fatto che il comportamento del "truffatore"non sarebbe stato sanzionato;

- i soggetti messi a conoscenza del meccanismo sperimentale che permetteva lo scambio di informazioni tra i partecipanti erano maggiormente rispettosi delle regole inquanto temevano di essere oggetto di pettegolezzi.

 

Fonte: University of California - Berkeley (2012, January 17). Gossip can have social and psychological benefits.